Dolci in forno

Ciambellone marmorizzato

Chi pensa che i sapori migliori non si possono trovare nei dolci più semplici?

Si dice che qualsiasi sciocco può creare qualcosa di complicato, ma solo il genio riesce a creare qualcosa di semplice. Infatti, i sapori dei dolci semplici sono quelli che più ho impressi nella mente. Sono quelli che solo al pensiero riescono a farmi ricordare il loro profumo, come se li avessi davanti.

Spesso un semplice ciambellone è tutto quello di cui abbiamo bisogno al mattino.


INGREDIENTI

600 g di farina 00

240 g di burro a temperatura ambiente

260 g di zucchero

3 uova grandi

pizzico di sale

16 g di lievito per dolci

440 ml di latte intero più altri 30 ml per la parte scura

20 g di cacao amaro in polvere


PREPARAZIONE

Per prima cosa mischiate il burro con lo zucchero utilizzando una planetaria, o le fruste elettriche, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

A questo punto unite le uova e continuate a mischiare finché gli ingredienti si saranno amalgamati.

Ora potete unire il latte e la farina setacciata, cercando di alternarli e continuando a mischiare.

Quando il composto diventa cremoso e senza grumi aggiungete un pizzico di sale e il lievito setacciato continuando a mescolare.

Quando le polveri saranno completamente incorporate, l’impasto è pronto. Dividetelo a metà e in una di queste aggiungete il cacao setacciato e i 20 ml di latte.

Imburrate e infarinate uno stampo per ciambellone dal diametro di 26 cm e versate prima il composto chiaro poi quello scuro. Con una forchetta mischiate delicatamente i due impasti per creare l’alternanza di colori.

Cuocete la torta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Toglietela dallo stampo una volta raffreddata e sarà pronta per essere servita.

Sono una ragazza che ha avuto sempre due grandi passioni nella vita: viaggiare e la pasticceria. Andare nei posti più belli e particolari del mondo alla scoperta di nuove tradizioni, usi e costumi si sposa alla perfezione con la voglia di assaggiare e conoscere prelibatezze sempre nuove, cercando di impararne la tecnica di preparazione. Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, non ho qualifiche nel campo della pasticceria e per questo le tecniche utilizzate potrebbero non essere perfette ma sono state provate e riprovate per assicurarvi la buona riuscita. "Dolcezze del mondo" nasce dalla volontà di voler unire queste due passioni e, quindi, oltre a riportare ricette pensate e create per voi, lo scopo è anche quello di farvi scoprire i dolci tipici dei vari posti che verranno visitati viaggio dopo viaggio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.