Dolci in forno

Torta di San Valentino al cioccolato e noci

È appena iniziato il mese più dolce e romantico dell’anno e non posso non farvi vedere qualche ricetta ideale per commemorare con i vostri cari.

San Valentino è la festa degli innamorati e, nonostante credo che ogni giorno bisogna festeggiare chi si ama, penso che l’amore in tutte le sue sfumature vada festeggiato a prescindere. Non importa se non si ha un compagno, sono sicura che avete quella persona cara che è un vostro amico, fratello, genitore.. insomma, qualcuno a cui tenete particolarmente e che vorreste dedicare un dolce pensiero.

La passione per la pasticceria mi porta a dedicare molto tempo non solo alla fase di preparazione di un dolce, ma anche ad immaginarlo scegliendo ogni singolo ingrediente e gli abbinamenti più appropriati. Per questo il modo di esprimere amore alle persone a cui tengo è preparando loro un dolce che faccio con cura e dedizione, scegliendo per loro i gusti che più li rappresentano.

Per iniziare il mese di Febbraio vi presento una semplice e golosa torta di noci con una glassa al cioccolato al latte.


INGREDIENTI

Base:

185 g di burro a temperatura ambiente

185 g di farina 00

100 g di gherigli di noce

100 g di zucchero di canna

70 ml di latte

2 uova

1 cucchiaino di lievito per dolci

sale, un pizzico

Glassa:

120 g di cioccolato al latte

15 g di burro


PREPARAZIONE

Per preparare la base di questa torta montate con le fruste elettriche il burro e lo zucchero. Poi, unite una alla volta le uova.

Aggiungete la farina e il lievito setacciati, un pizzico di sale e il latte a filo.

Tritate con il coltello 60 g di noci e unitele all’impasto.

Versate il composto in uno stampo a forma di cuore imburrato e infarinato e infornate a 180° per circa 40 minuti in modalità statica.

Quando la torta sarà pronta e non più calda, preparate la glassa: sciogliete il cioccolato con il burro a bagnomaria, sempre mescolando.

Infine, versate la glassa sul dolce spargendola con una spatola e completate con il resto delle noci tagliate a lamelle.


CONSIGLI

1 Se non avete uno stampo a cuore potrete usarne uno rotondo di 20 cm di diametro.

2 Consiglio di usare lo zucchero di canna finissimo, così che si leghi all’impasto in maniera ottimale.

Sono una ragazza che ha avuto sempre due grandi passioni nella vita: viaggiare e la pasticceria. Andare nei posti più belli e particolari del mondo alla scoperta di nuove tradizioni, usi e costumi si sposa alla perfezione con la voglia di assaggiare e conoscere prelibatezze sempre nuove, cercando di impararne la tecnica di preparazione. Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, non ho qualifiche nel campo della pasticceria e per questo le tecniche utilizzate potrebbero non essere perfette ma sono state provate e riprovate per assicurarvi la buona riuscita. "Dolcezze del mondo" nasce dalla volontà di voler unire queste due passioni e, quindi, oltre a riportare ricette pensate e create per voi, lo scopo è anche quello di farvi scoprire i dolci tipici dei vari posti che verranno visitati viaggio dopo viaggio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.