Monoporzioni,  Uncategorized

Muffin alla zucca con glassa alla cannella

È arrivato l’autunno e, con sé, porta nuovi colori e nuovi sapori! La zucca sicuramente fa parte di quei ingredienti che non possono mancare in questo periodo.

Anche questa volta l’ho abbinata alla cannella ma, utilizzando dosi e preparazioni diverse, ho ottenuto un risultato molto più delicato dove la zucca è la vera protagonista. Infatti, la cannella è stata aggiunta solo nella crema per aggiudicarsi il ruolo da coprotagonista.


INGREDIENTI

12 muffin:

300 g di zucca tagliata a dadi

200 g di farina 00

200 g di zucchero

2 uova

100 ml di olio di semi

50 ml di latte

15 g di lievito chimico in polvere

un pizzico di sale

Glassa alla cannella:

250 g di burro a temperatura ambiente

250 g di zucchero a velo

latte ( o panna fresca) q.b

cannella in polvere q.b


PREPARAZIONE

Per preparare i muffin cuocete a bagnomaria la zucca, tagliata a dadi, il tempo necessario per farla diventare morbida.

Quindi frullatela insieme agli ingredienti liquidi: olio, latte e uova.

Trasferite il composto in una ciotola e aggiungete la farina e il lievito setacciati e il pizzico di sale. Mischiate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Posizionate 12 pirottini di carta nello stampo apposito per muffin, versate l’impasto e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Quando i vostri muffin saranno pronti e si saranno raffreddati preparate la crema al burro: mischiate prima il burro e, in seguito, aggiungete lo zucchero a velo e il latte poco alla volta.

Aggiungete il latte poco alla volta fino ad ottenere una crema che sia facile da lavorare ma che sia abbastanza compatta per decorare i muffin.

Per ultimo trasferite la crema al burro in una tasca da pasticcere con il beccuccio che volete utilizzare e decorate i vostri dolcetti.

Sono una ragazza che ha avuto sempre due grandi passioni nella vita: viaggiare e la pasticceria. Andare nei posti più belli e particolari del mondo alla scoperta di nuove tradizioni, usi e costumi si sposa alla perfezione con la voglia di assaggiare e conoscere prelibatezze sempre nuove, cercando di impararne la tecnica di preparazione. Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, non ho qualifiche nel campo della pasticceria e per questo le tecniche utilizzate potrebbero non essere perfette ma sono state provate e riprovate per assicurarvi la buona riuscita. "Dolcezze del mondo" nasce dalla volontà di voler unire queste due passioni e, quindi, oltre a riportare ricette pensate e create per voi, lo scopo è anche quello di farvi scoprire i dolci tipici dei vari posti che verranno visitati viaggio dopo viaggio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.