Biscotti e piccola pasticceria,  Uncategorized

Cookies

Mi piacciono molto i biscotti ma non sono solita averne in casa o prepararli perché preferisco altri tipi di dolci ma i Cookies non possono essere descritti come semplici biscotti.

Esiste qualcuno al mondo che non ne vada matto? Io li adoro perché sono molto dolci ma allo stesso tempo hanno quel pizzico di sale in più che ti solletica i lati delle guance ad ogni boccone. Il cioccolato fondete spezza la dolcezza eccessiva, facendoti venire voglia di mangiarne uno dopo l’altro!


INGREDIENTI PER CIRCA 20 BISCOTTI

110 g di burro a temperatura ambiente

210 g di farina 00

100 g di zucchero bianco

50 g di zucchero di canna finissimo

200 g di gocce di cioccolato fondente

1 uovo

un pizzico di sale

un cucchiaino raso di bicarbonato

un cucchiaio di estratto di vaniglia ( in alternativa i semi di una bacca o una bustina di vanillina)


PREPARAZIONE

Per preparare i cookies ho utilizzato la foglia della planetaria, in alternativa potete utilizzare delle fruste elettriche o un cucchiaio.

Lavorate prima il burro ed entrambi i tipi di zucchero fino ad ottenere una crema e, in seguito, aggiungete l’uovo continuando a mischiare.

A questo punto unite la farina, il pizzico di sale, la vaniglia, il bicarbonato e mischiate il tutto fino ad ottenere un impasto molto corposo. Per ultimo unite le gocce di cioccolato e mischiate per farle incorporare al composto.

Quindi formate delle palline aiutandovi con un cucchiaio e posizionatele in una teglia distanziandole una dall’altra poiché in cottura si apriranno prendendo la forma tipica dei biscotti.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti. Appena sfornati saranno morbidi ma vedrete che piano piano che si raffredderanno diventeranno più duri.


CONSIGLI

1 Mentre infornate la prima teglia, formate le palline dei restanti biscotti e metteteli in frigorifero (o congelatore) per poi cuocerli. Non lasciateli a temperatura ambiente, soprattutto in estate.

2 Potete creare le palline e congelarle per cuocerle in un secondo momento. Basterà infornarle così congelate.

Sono una ragazza che ha avuto sempre due grandi passioni nella vita: viaggiare e la pasticceria. Andare nei posti più belli e particolari del mondo alla scoperta di nuove tradizioni, usi e costumi si sposa alla perfezione con la voglia di assaggiare e conoscere prelibatezze sempre nuove, cercando di impararne la tecnica di preparazione. Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, non ho qualifiche nel campo della pasticceria e per questo le tecniche utilizzate potrebbero non essere perfette ma sono state provate e riprovate per assicurarvi la buona riuscita. "Dolcezze del mondo" nasce dalla volontà di voler unire queste due passioni e, quindi, oltre a riportare ricette pensate e create per voi, lo scopo è anche quello di farvi scoprire i dolci tipici dei vari posti che verranno visitati viaggio dopo viaggio.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.